ONTOCHAIN 2nd open call

Bando da 1,3 milioni di euro per soluzioni blockchain

 

SOVVENZIONI FINO A 145K€, COACHING GRATUITO E ACCESSO ALLE MIGLIORI INFRASTRUTTURE

Il progetto ONTOCHAIN, finanziato dall’UE, sta invitando gli innovatori di Internet a candidarsi per il suo secondo bando aperto e co-sviluppare un nuovo ecosistema software per una gestione della conoscenza ontologica che sia affidabile, tracciabile e trasparente.

Per sostenere le migliori proposte, è disponibile un budget totale di € 1.320.000. I partecipanti otterranno sovvenzioni fino a 145.000 euro (finanziamento senza equity), coaching gratuito e accesso gratuito alle migliori infrastrutture (iExec e MyIntelliPatent).

Caroline Barelle, coordinatore di ONTOCHAIN, ha dichiarato: “Attraverso l’Open Call 1 di ONTOCHAIN, 17 team di innovatori di alto livello hanno avuto l’opportunità di specificare gli aspetti fondamentali del design dell’ecosistema ONTOCHAIN, che saranno implementati dai team selezionati nell’Open Call 2. Raggiungere questa seconda fase del progetto ONTOCHAIN non può essere più eccitante, dato che ora vedremo l’ecosistema crescere e prendere la sua forma concreta, per consentire la gestione di contenuti e informazioni affidabili nell’Internet di prossima generazione. Ci aspettiamo che i candidati selezionati per l’Open Call 2 subentrino con lo stesso entusiasmo di tutti gli stakeholder finora coinvolti e diano un brillante contributo per abilitare un internet più distribuito e trasparente”.

Come funziona il bando?

I candidati devono presentare una proposta sotto uno dei seguenti argomenti:

  • Decentralized oracles for ONTOCHAIN
  • Market mechanisms for ONTOCHAIN
  • ONTOCHAIN interoperability & API Gateways
  • ONTOCHAIN Network Design and scalability
  • Semantic based marketplaces for ONTOCHAIN
  • Data Provenance in ONTOCHAIN

Le proposte su argomenti diversi saranno ugualmente considerate, purché servano a costruire l’infrastruttura ONTOCHAIN e contribuiscano all’obiettivo generale di ONTOCHAIN:

“Sviluppare blockchain scalabili, sistemi di reputazione decentralizzati e tecnologie web semantiche, al fine di ottenere una gestione affidabile dei contenuti e lo scambio di informazioni, nonché lo scambio di servizi affidabili nella prossima generazione di Internet/social network per settori vitali dell’economia europea”.

Saranno selezionati fino a 12 progetti che parteciperanno a un programma di supporto della durata massima di 10 mesi.

Come partecipare?

Le candidature sono aperte su F6S fino al 15 settembre 2021, alle 17:00 CEST: https://www.f6s.com/ontochain-open-call-2/apply

Il 28 luglio si è svolto un webinar che ha fornito ai potenziali candidati maggiori informazioni sul programma e sul processo di candidatura:

Per maggiori informazioni sul bando ONTOCHAIN visita la pagina
https://ontochain.ngi.eu/apply

Informazioni su ONTOCHAIN

ONTOCHAIN sposa il Semantic Web con la Blockchain per fornire un nuovo ecosistema software per la gestione della conoscenza ontologica affidabile, tracciabile e trasparente. ONTOCHAIN, che è sviluppato nell’ambito dell’iniziativa Next Generation Internet della Commissione europea, esplora e fornisce nuovi metodi interoperabili di gestione dei dati, dell’ontologia, della conoscenza e delle informazioni on-chain e off-chain.

L’ecosistema software di ONTOCHAIN consiste in una nuova suite di protocolli/interfacce raggruppate in protocolli applicativi di alto livello, come la provenienza dei dati, modelli di reputazione, oracoli decentralizzati, meccanismi di mercato, rappresentazione e gestione dell’ontologia, scambio di dati sicuro e consapevole della privacy, verifica dell’identità multi-fonte, condivisione del valore e incentivi e simili, e protocolli di base che includono contratti intelligenti, autorizzazione, certificazione, gateway di eventi, gestione e identificazione dell’identità, stoccaggio decentralizzato sicuro e consapevole della privacy, semantica dei dati e collegamento semantico, ottimizzazione di ONTOCHAIN e simili.

L’ecosistema software ONTOCHAIN dimostrerà il suo potenziale in domini ad alto impatto, come eHealth, eGovernment, eEducation, eCommerce, infrastrutture decentralizzate e simili, al fine di ottenere uno scambio di informazioni affidabile e una gestione dei contenuti affidabile e transazionale.

Il progetto è gestito da 7 partner con competenze complementari che formano il nucleo di un vivace ecosistema: European Dynamics (Lussemburgo), Università di Lubiana (Slovenia), IntelliSemantic (Italia), iExec Blockchain Tech (Francia), Athens University of Economics and Business (Grecia), German Hellenic Chamber of Commerce and Industry (Grecia) e F6S (Irlanda).

Il supporto di Torino Wireless

La Fondazione Torino Wireless offre assistenza sul bando in termini di:

Supporto interpretativo: primo orientamento su finalità e requisiti del bando
L’assistenza è dedicata agli aderenti al Polo ICT.

Per ottenere l’assistenza scrivi a [email protected]