Bando Digicirc per Città Circolari

Open Call per PMI e startup con soluzioni innovative per affrontare le sfide delle città circolari. Scadenza 14 gennaio 2021

I candidati devono presentare le loro proposte per uno dei seguenti argomenti/sfide: Città autonome, Gestione dei rifiuti, Consumo sostenibile, Formazione.

DigiCirc – progetto europeo che accelera le PMI e le startup con soluzioni di economia circolare – selezionerà 15 consorzi, composti da almeno 2 PMI/startup, per sviluppare soluzioni innovative che affrontino le sfide delle città circolari.

Le PMI avranno l’opportunità di utilizzare la Piattaforma di Matchmaking di DigiCirc per cercare altre PMI, nel caso in cui abbiano bisogno di un partner per costruire un consorzio.

I consorzi selezionati otterranno un finanziamento diretto fino a 20.000 euro e integreranno un programma di sostegno all’innovazione altamente intensivo e innovativo della durata di 12 settimane, diviso in due fasi, per sviluppare il loro business plan e adattare la loro soluzione per l’area target (fase 1); e dimostrare le loro soluzioni in un ambiente rilevante e plasmare la loro strategia commerciale (fase 2).
Al termine del programma di accelerazione, 5 consorzi saranno selezionati per ricevere un ulteriore finanziamento di 100.000 euro. Essi avranno fino a 6 mesi di tempo per sviluppare il loro prototipo e per effettuare test in ambiente operativo in vista di un lancio commerciale.

Torino Wireless supporta le imprese nel partecipare al bando, nell’ambito delle attività a supporto delle PMI previstre dalla rete EEN – Enterprise Europe Network.

SCOPRI TUTTI I DETTAGLI SUL SITO DEL POLO ICT