Il progetto europeo FI-WARE mette a bando nuove tematiche

Open Call su Advanced web-based User interfaces, Stream-oriented Enablers e Cloud Proxy Extended Platform
Il Progetto FI-WARE, elemento centrale dell’iniziativa Future Internet Public Private Partnership (FI-PPP) co-finanziata dalla Commissione Europea nell’ambito 7FP e che coinvolge altri 10 progetti, sta realizzando le componenti tecnologiche (cosiddetti Generic Enabler) della piattaforma ICT da utilizzare nello sviluppo delle applicazioni dell’Internet del futuro in vari campi applicativi, dall’energia al trasporto e logistica, alle smart city.


TEMATICHE E BUDGET

FI-WARE ha riservato una porzione del budget di progetto per finanziare ulteriori tematiche di innovazione da integrare nella piattaforma in sviluppo, attraverso i cosiddetti bandi Open Call.  E’ attualmente aperta la seconda Open Call FI-WARE nella quale sono messi a bando tre temi identificati di concerto con l’Architecture Board FI-PPP. I temi della Call riguardano lo sviluppo di Advanced web-based User interfaces,  Stream-oriented Enablers e Cloud Proxy Extended Platform. Per ognuno di essi è stanziato un budget massimo per finanziare i progetti di entità compresa tra 1 e  2,75 milioni di euro

La descrizione dettagliata delle funzionalità da sviluppare nei rispettivi temi è descritta sul sito FI-WARE.

 

DESTINATARI

Possono partecipare alla seconda Open Call FI-WARE aziende ed enti di ricerca ed Università, sia singolarmente sia riuniti in piccoli consorzi, sottoponendo proposte di progetto che rispondano ai requisiti legati agli argomenti tecnici messi a bando, e con comprovata competenza in materia. Attraverso il bando verranno selezionate le migliori proposte ed i proponenti diverranno partner FI-WARE. Le aziende ed i consorzi interessati a partecipare possono prendere visione di tutte le regole generali del bando, oltre al dettaglio sugli argomenti tecnici, sul sito FI-WARE.

 

La scadenza per la presentazione delle proposte di progetto è il 7 Novembre 2012.

 

E’ inoltre possibile partecipare ad una giornata di presentazione dell’iniziativa, che si svolgerà a Trento il 15 Ottobre 2012: info e agenda

 

IL CONSORZIO

Il consorzio FI-WARE (Future Internet Ware) riunisce 25 player del settore dell’ICT, insieme a centri di ricerca ed enti accademici di Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Israele, Italia (con Telecom Italia, Engineering Ingegneria Informatica S.p.A., Alcatel Lucent Italia S.p.A. e l’Università di Roma “La Sapienza”), Regno Unito, Spagna, Svezia e Ungheria.

Per ulteriori approfondimenti sul programma FI-PPP ed i progetti attualmente in corso si può visitare il sito www.fi-ppp.eu

Contatti

Pierangelo Garino, Telecom Italia

[email protected]