Master in Intelligenza Artificiale

Ancora aperte le adesioni delle imprese

Il Master in Intelligenza Artificiale – Artificial Intelligence nasce dalla collaborazione fra l’Università di Torino e l’Unione Industriale di Torino, a testimonianza della stretta collaborazione fra mondo della ricerca e mondo industriale. Le aziende coinvolte sono Agile Lab, aizoOn, Blue Reply, CELI, Consoft Sistemi, Loquendo (Nuance), Scai Innovation, Augeos, ma altre potranno unirsi prima della partenza del master, prevista per l’autunno 2017.

Il master, in partenza nell’autunno 2017 per la durata di 2 anni, è rivolto a laureati magistrali con meno di 30 anni, in informatica, ingegneria, fisica, matematica, economia.

L’Intelligenza Artificiale ha acquisito una posizione centrale e, in prospettiva crescente, nella società e nei sistemi economici a livello mondiale, modificando radicalmente il nostro rapporto con i grandi temi quali salute, sicurezza, sistemi di produzione, mezzi di trasporto, educazione.

La grande disponibilità di dati, ad esempio quelli pubblicati dagli utenti del web o raccolti da sistemi di sensori, e la crescente confidenza da parte delle persone verso strumenti che includono tecnologie di Intelligenza Artificiale, si pensi ai sistemi di riconoscimento vocale, hanno permesso lo sviluppo di nuove applicazioni su larga scala. Sempre più programmi utilizzano con successo metodologie di rappresentazione e ragionamento sulla conoscenza, analisi dei dati, modellazione concettuale, simulazione o, più in generale, sistemi razionali.

In questo scenario nasce l’idea di un Master in Intelligenza Artificiale – Artificial Intelligence in collaborazione fra l’Università di Torino e l’Unione Industriale di Torino, a testimonianza della stretta collaborazione fra mondo della ricerca e mondo industriale. Il master è finanziato da Regione Piemonte grazie allo strumento dell’Apprendistato di alta formazione e ricerca: una quindicina di laureati magistrali saranno assunti, in alto apprendistato, dalle aziende partecipanti e potranno partecipare ai corsi del master ed essere seguiti da docenti universitari nel loro tirocinio in azienda.

Gli studenti/lavoratori, frequenteranno 400 ore di lezione, tenute da docenti universitari ed esperti dal mondo dell’industria, e faranno 800 ore di tirocinio in azienda seguiti da tutor universitari. Le lezioni si terranno presso il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Torino e riguarderanno materie come tecnologie per la comprensione del linguaggio naturale, apprendimento automatico e deep learning, analisi intelligente dei dati, rappresentazione e ragionamento sulla conoscenza, modellazione concettuale, pianificazione automatica e diagnosi, simulazione, analisi delle immagini ma anche questioni etiche legate allo sviluppo e all’utilizzo di sistemi di Intelligenza Artificiale. Tra le aziende coinvolte ci sono Agile LabaizoOnBlue ReplyCELIConsoft SistemiLoquendo (Nuance)Scai Innovation e Augeos.

Contatti

Per informazioni contattare [email protected] (tenendo in copia il Polo ICT [email protected]
Responsabile: Profssa Cristina Baroglio – Dipartimento di Informatica Università di Torino
Coordinatore generale: Prof Matteo Baldoni – Dipartimento di Informatica Università di Torino