PCP Magic: online le prime linee guida sul bando

L’apertura della gara è prevista per il 1 settembre

Si è svolta il 6 luglio alla Certosa Reale di Collegno la consultazione di mercato del Progetto Magic. Il 1 settembre sarà pubblicato il bando di gara Pre-Commercial Procurement dedicato a sviluppo e sperimentazione di nuove soluzioni a supporto dei pazienti colpiti da ictus. Torino Wireless offre assistenza, invitando le imprese a manifestare il proprio interesse a lavorare sul bando.

Il Progetto

Il progetto MAGIC – Mobile Assistance for Groups and Individuals within the Community – Stroke è finanziato dal programma europeo Horizon 2020 e vede coinvolta anche l’ASL TO 3, con il patrocinio della Regione Piemonte. L’obiettivo del PCP è sperimentare nuove tecnologie a supporto dei pazienti colpiti da ictus. La gara PCP è un bando europeo. Maggiori informazioni

Linee guida

Durante l’Open Market Consultation del 6 luglio 2016 la Regione Piemonte ha condiviso alcune linee guida utili a orientare le imprese nella strutturazione di una proposta. La domanda di innovazione del PCP è stata proposta dall’ASL TO 3, soggetto sperimentatore del progetto.

SCARICA LE LINEE GUIDA 

Linee Guida Magic

Il supporto di Torino Wireless

La Fondazione Torino Wireless supporta gli aderenti al Polo di Innovazione ICT e al Cluster SmartCommunitiesTech nel rispondere al bando, fornendo i seguenti servizi:

  • Interpretazione tecnica e procedurale: verifica della rispondenza del progetto ai temi del bando e ai criteri di valutazione
  • Costruzione partenariato: identificazione competenze necessarie alla buona riuscita del progetto e ricerca partner
  • Sviluppo della proposta progettuale: strutturazione e revisione della proposta in risposta alle diverse fasi di attività del bando

Proponi la tua azienda come partner!

In questa fase preliminare tutti gli interessati a partecipare al bando possono inviare la loro partner offering scrivendo a Torino Wireless e richiedendo l’apposito modulo sintetico da compilare. Sulla base delle offerte ricevute, a partire dalla pubblicazione del bando verranno attivati tavoli di lavoro progettuali.

Per richiedere il supporto invia un’e-mail a [email protected]