Ricerca di personale

Profilo – Community Manager

La Fondazione Torino Wireless ricerca un Community Manager
da inserire in un progetto di supporto alla trasformazione digitale del settore del commercio

Scadenza dell’invio delle candidature: 10 marzo 2021 (ore 12:00)

Data ideale inizio: marzo-aprile 2021

Tipologia contratto: In considerazione della tipologia di attività collegata a un progetto che in questa fase ha una prima prospettiva di 12 mesi, si valuteranno offerte contrattuali a termine di 12 mesi, anche a Partita IVA laddove la/il candidat* scelt* sia interessat* in tal senso.
L’incarico sarà rinnovabile in base agli obiettivi raggiunti e con retribuzione e impegno orario commisurati al livello di esperienza del/la candidat*.

Presentazione della Fondazione

La Fondazione Torino Wireless è un’organizzazione senza scopo di lucro, fondata nel 2003 con un ampio partenariato pubblico-privato per guidare il primo distretto tecnologico italiano sulle ICT. Nel corso della sua attività al sostegno delle politiche di innovazione del territorio la Fondazione è diventata, da un lato, uno dei principali centri di competenza per un network di aziende grandi, medie e piccole e per i centri di ricerca pubblici e privati che sviluppano sul territorio piemontese, dall’altro, un interlocutore stabile delle istituzioni a supporto della progettazione e gestione dei processi di innovazione. Dal 2008 Torino Wireless è soggetto gestore del cluster regionale su ICT e multimedia, rete di oltre 200 imprese, centri di ricerca e Università che collaborano su progetti innovativi. Dal 2012 è coordinatore del Cluster Tecnologico Nazionale per le Smart Communities, che coinvolge nove regioni italiane e una rete di più di 200 aziende, enti di ricerca e organizzazioni, per la cooperazione e lo sviluppo di progetti innovativi che offrano soluzioni ai problemi di scala urbana e metropolitana.

Presentazione del Progetto Community Commercio

Il lockdown, così come l’azzeramento dei flussi turistici, il mutare delle abitudini di consumo legate allo smart working, la crisi economica e le regole di distanziamento hanno impattato, e continuano ad avere effetti devastanti, su molti comparti economici. Il settore del commercio, e più che mai quello della ristorazione e della somministrazione, è sicuramente tra i più colpiti e nel ragionare su quali strumenti  attivare per supportare la ripresa e la stessa sopravvivenza di questo comparto determinante, è nato un progetto della Camera di commercio di Torino, per ora  denominato “Community Commercio”, che è  supportata da Fondazione Torino Wireless per gli elementi tecnologici ed è progettato e gestito  in stretta collaborazione con le Associazioni di Categoria. Tale progetto intende mettere a disposizione nel più breve tempo possibile una piattaforma pubblica collaborativa (una «community») per supportare con servizi concreti i settori più a rischio e con minore maturità digitale.

Dopo una prima fase di progettazione e ricerca preliminare, si è giunti ora nella fase operativa e di realizzazione del progetto e accanto all’infrastruttura tecnologica, saranno avviate le attività di animazione territoriale presso gli esercenti, la comunicazione verso il settore e gli stakeholder territoriali, la progettazione e la redazione dei contenuti formativi.

Fondamentale sarà, dunque, il ruolo del cd. “Community Manager”, ovvero il fulcro operativo del Progetto, ruolo che verrà svolto in strettissima collaborazione con il PID della Camera di commercio di Torino e con i principali attori protagonisti: le Associazioni di Categoria coinvolte, Torino Wireless e i fornitori incaricati (per la piattaforma tecnologica e per la strategia di comunicazione).

Descrizione Posizione Aperta

Il candidato verrà inserito nell’ambito delle attività del Progetto “Community Commercio” con l’obiettivo di animare e coordinare il lavoro dei diversi team di progetto (tecnico, redazionale, di animazione sul territorio), gestendo attività di comunicazione (interna ai team, ma anche da e verso il territorio – stakeholder e utenti/commercianti) e progettazione dei contenuti formativi e informativi della piattaforma Community a supporto del progetto, nonché contribuendo alla progettazione delle funzionalità della piattaforma.

In particolare, le aree di competenza del candidato saranno:

  • Project Management
    • Coordinamento del lavoro tra gruppi di progetto e stakeholder coinvolti.
    • Organizzazione e programmazione delle attività interne alla Community Commercio.
    • Coordinamento delle attività della Community Commercio per il raggiungimento degli obiettivi.
  • Comunicazione e animazione
    • Attività di comunicazione interna tra i membri dei diversi gruppi di lavoro, per garantire una efficace circolazione delle informazioni e degli aggiornamenti sullo stato delle attività di progetto.
    • Attività di reporting e rendicontazione al board di progetto e agli stakeholder coinvolti, aggiornando periodicamente sugli stati di avanzamento di progetto e sui risultati raggiunti.
    • Attività di animazione e comunicazione con le imprese coinvolte, in collaborazione con il team di animazione, ascoltando bisogni e istanze delle imprese e coinvolgendole attivamente nelle attività di progetto.
    • Attività di comunicazione e promozione del progetto con media e stakeholder del territorio, tramite interviste, comunicati stampa e azioni di disseminazione delle attività di progetto.
    • Attività di assistenza front end con le imprese coinvolte nel progetto.
  • Digital Strategy e Digital Marketing
    • Azioni di comunicazione e promozione digitale delle attività di progetto sui social media più diffusi, tramite campagne marketing e redazionali frequenti.
    • Strategie di scouting e di ingaggio digitale di imprese sui social media, al fine di coinvolgerle nelle attività di progetto.
    • Gestione della community di imprese coinvolte nel progetto, moderando gruppi e aree comuni di confronto e mediando le istanze delle imprese, riportando priorità e richieste ai gruppi di progetto.
    • Azioni di scouting e di ricerca di nuove iniziative e strumenti digitali di potenziale interesse per il progetto, attivando collaborazioni e consulenze specifiche per gli obiettivi del progetto.

Profilo Ricercato

Il candidato ideale è in possesso di una laurea in discipline economiche, scienze della comunicazione e dell’informazione, ha competenze almeno biennali di project management maturate nella gestione di progetti complessi e, preferibilmente, possiede una competenza specifica acquisita in precedente esperienza professionale su processi di trasformazione digitale. Conosce – meglio se attraverso esperienza diretta – le dinamiche del settore del commercio.

Requisiti fondamentali per la posizione sono la capacità comunicativa e relazionale: il candidato ideale è in grado di interagire attivamente con diversi gruppi di lavoro, comunicando con diversi attori e gestendo efficacemente i flussi di informazione all’interno del progetto; ha maturato esperienze di gestione della relazione con il cliente, preferibilmente se piccole o medie imprese in ambito commerciale o istituzionale. Verranno dunque considerate un valore aggiunto esperienze pregresse nella gestione e/o partecipazione a progetti tramite metodo cd. Agile che favorisce la gestione parallela di gruppi di lavoro e processi.

Possiede ottime capacità di presentazione, redazione testi e comunicati, fornendo analisi e reportistica periodica sulle attività e sui risultati di progetto al board direzionale; in tal senso sono considerate un valore aggiunto competenze ed esperienze pregresse sull’analisi dati, generazione infografiche e reportistica dinamica tramite software di business intelligence.

Inoltre, sono richieste comprovate conoscenze degli strumenti di marketing digitale e, in generale, dell’ecosistema digitale dei social media, in particolare rivolte alle attività di social media management e marketing. Verranno considerate come un plus in tal senso certificazioni rilasciate dalle principali piattaforme e aziende del settore digital (GoogleAds, Facebook Ads, ecc).

Per candidarsi

Inviare curriculum entro il 10 marzo 2021 all’indirizzo e-mail [email protected] indicando nell’oggetto della stessa “Selezione Acceleratore Imprese – Community Manager”

Il presente annuncio è rivolto a entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Ai sensi dell’art. 13 GDPR, invitiamo a prendere visione dell’informativa sul trattamento dei dati personali sulla nostra pagina Privacy.