Ricerca Innovation Consultant / “Allenatore Digitale”

Fondazione Torino Wireless ricerca un Allenatore Digitale / Innovation Consultant da inserire in un progetto di supporto alla trasformazione digitale delle imprese canavesane.

Il candidato/a verrà inserito nell’ambito delle attività del Progetto “Territori Innovativi”, in particolare nell’ambito dell’azione “Allenatori Digitali” che ha come obiettivo il sostegno della digitalizzazione delle imprese esistenti, tramite un percorso di accompagnamento 1:1 con le imprese nel territorio canavesano, finalizzato a innovare processi/prodotti/servizi del tessuto produttivo locale e rivolte a imprese di ogni settore (dall’industria ai servizi, dal terziario all’artigianato, dal commercio all’agricoltura) e ogni dimensione (micro, piccole e medie imprese).

Descrizione della posizione

In particolare, le attività in carico all’Allenatore Digitale comprendono:

  • Consulenza ed assistenza, in presenza e da remoto, per sostenere le MPMI canavesane attraverso “l’ultimo miglio” della trasformazione digitale, costruendo e progettando insieme alle imprese una strategia vincente di trasformazione digitale;
  • Dialogo con associazioni di categoria, organizzazioni ed enti del territorio canavesano, al fine di coinvolgerne le imprese associate nelle attività di progetto, disseminando le azioni e i contribuiti a disposizione delle imprese e divulgando i casi di successo di trasformazione digitale realizzati;
  • Ingaggio dell’ecosistema di innovazione locale, regionale e nazionale, come ad esempio Poli di Innovazione, Digital Innovation Hub, PID, CEIP, Competence Center, attingendo alle risorse e ai servizi disponibili per la trasformazione digitale delle imprese;
  • Collaborazione con gli stakeholder di progetto nello svolgimento delle attività di progetto legate a temi di innovazione e digitalizzazione;
  • Organizzazione e animazione di tavole rotonde, focus group ed eventi di confronto sui temi di innovazione con le imprese coinvolte nel progetto, tramite eventi dal vivo e online.

Key Performance Indicators correlati alle attività oggetto della candidatura:

  • Programmazione ed animazione di eventi;
  • Ingaggio e scouting delle imprese da coinvolgere nel percorso di assistenza;
  • Assistenza di almeno 10 PMI nella progettazione e realizzazione di un percorso di trasformazione digitale.

In particolare, le aree di competenza del candidato saranno:

  • Project Management
    • Coordinamento del lavoro tra gruppi di progetto e stakeholder coinvolti.
    • Progettazione delle attività del percorso di trasformazione digitale delle MPMI canavesane;
  • Digital Transformation
    • Conoscenza delle principali tematiche e delle tendenze evolutive di innovazione legate alle tecnologie digitali e con focus specifico sulle opportunità per le imprese MPMI i
    • Versatilità nella ricerca di strategie e strumenti di innovazione ed adattabilità nella consulenza per imprese appartenenti a settori diversi (manifattura, turismo, agricoltura, commercio, ecc..);
    • Conoscenza dei principali strumenti e programmi finanziari di supporto alla trasformazione digitale, sia di natura pubblica che privata;
  • Comunicazione e capacità relazionali
    • capacità di mantenere la comunicazione interna tra i membri dei diversi gruppi di lavoro, per garantire una efficace circolazione delle informazioni e degli aggiornamenti sullo stato delle attività di progetto.
    • capacità di reporting e rendicontazione al board di progetto e agli stakeholder coinvolti, aggiornando periodicamente sugli stati di avanzamento di progetto e sui risultati raggiunti.
    • capacità di comunicazione e promozione del progetto con media e stakeholder del territorio, tramite interviste, comunicati stampa e azioni di disseminazione delle attività di progetto.
    • capacità di relazione e assistenza front end alle imprese coinvolte nel progetto.

Scadenza per l’invio delle candidature: 22 dicembre 2021 (ore 12:00)

Data Inizio attesa: gennaio 2022

Tipologia contratto: In considerazione della tipologia di attività collegata a un progetto che in questa fase ha una prima prospettiva di 6 mesi, si valuteranno offerte contrattuali a termine di 12 mesi, anche a Partita IVA laddove la/il candidat* scelt* sia interessat* in tal senso.

L’incarico sarà rinnovabile in base agli obiettivi raggiunti e con retribuzione e impegno orario commisurati al livello di esperienza del candidat*.

Per candidarsi

Inviare curriculum entro il 22 dicembre 2021 h12.00 all’indirizzo e-mail [email protected] indicando nell’oggetto della stessa “Selezione Acceleratore Imprese – Allenatore Digitale”

Si invita a prendere visione, ai sensi dell’art. 13 GDPR, della specifica Informativa, disponibile al link seguente: https://www.privacylab.it/informativa.php?09835327350

Il presente annuncio è rivolto a entrambi i sessi, ai sensi delle leggi 903/77 e 125/91, e a persone di tutte le età e tutte le nazionalità, ai sensi dei decreti legislativi 215/03 e 216/03.

Il Progetto Territori Innovativi

Il progetto Territori Innovativi è stato sviluppato dall’Agenzia per lo Sviluppo del Canavese in co-progettazione con il Punto Impresa Digitale della Camera di commercio di Torino, principale soggetto promotore e finanziatore.

Territori Innovativi promuove un ampio programma di azioni, per il periodo 2021-2023, diversificate ma integrate tra loro, destinate a imprese e giovani, mondo produttivo e contesto sociale, finalizzate allo sviluppo tecnologico e innovazione digitale del territorio canavesano.

Il progetto presenta quattro obiettivi principali

  • Promuovere la cultura digitale, tramite interventi di formazione e informazione a favore della cittadinanza, degli stakeholder locali e delle imprese che preparino il territorio ad affrontare in modo consapevole le sfide della trasformazione digitale in atto;
  • Sostenere la digitalizzazione delle imprese esistenti tramite azioni di accompagnamento finalizzate a innovare processi/prodotti/servizi del tessuto produttivo locale e rivolte a imprese di ogni settore (dall’industria ai servizi, dal terziario all’artigianato, dal commercio all’agricoltura) e ogni dimensione (micro, piccole e medie imprese);
  • Attrarre e sviluppare nuove imprese, attivando iniziative per favorire la nascita di startup innovative e l’attrazione sul territorio di nuove realtà imprenditoriali
  • Sperimentare modelli e renderli replicabili, sistematizzando le «lezioni apprese» nel corso del progetto in un modello di intervento replicabile in altre aree locali.

Nell’ambito del progetto Fondazione TorinoWireless svolge il ruolo di partner tecnico, operando sul campo nella progettazione e implementazione delle diverse azioni progetto, in collaborazione con il partenariato di stakeholder di progetto.