Un viaggio lungo 20 anni

Tecnologia e innovazione per la competitività

Il nostro viaggio inizia nel 2000, in contemporanea con la stesura del primo piano strategico della città di Torino, che individuò in Torino Wireless uno dei principali progetti di sistema per diversificare lo scenario produttivo piemontese, e soprattutto rinnovare l’immagine internazionale di Torino.

Le tappe del nostro viaggio

  • 2000

    L’idea e la firma

    L’idea nel piano strategico di Torino e la firma nel 2002: 18 Organizzazioni, alla Bolla
    del Lingotto, sottoscrivono la nascita di Torino Wireless.

  • 2003

    Progetti di sistema

    Prende vita l’Ecosistema dell’Innovazione con 25 milioni di fondi pubblici e privati per lo sviluppo regionale. In cinque anni Torino Wireless attiva oltre 80 milioni di euro e 800 imprese ICT entrano a far parte della rete.

    2003

  • 2008

    Al centro della Strategia dei Poli e i grandi Progetti per i Soci

    Nasce il Polo di Innovazione ICT in Piemonte e si realizzano importanti progetti con i Soci. Focus su R&D e collaborazione, Cluster Management & Networking. Più di 2000 imprese coinvolte nei servizi di accelerazione.

  • 2012

    Smart City e Smart Communities

    Torino Wireless sostiene le politiche smart: nasce il Cluster Nazionale sulle Tecnologie per le Smart Communities.

    2012

  • 2015

    Posizionamento in Europa

    Attivate collaborazioni con più di 50 Cluster europei e internazionali. Torino Wireless si aggiudica numerosi progetti europei e ottiene la certificazione Silver Cluster Management Excellence.

  • 2018

    Impresa 4.0

    Torino Wireless diventa Centro di Trasferimento Tecnologico 4.0 e partono nuovi scenari di business legati alla digitalizzazione, alla tutela della privacy, all’ingresso nella rete EEN.

    2018

  • 2020

    La pandemia non ci ferma, anzi!

    Torino Wireless raccoglie a pieno la sfida della digitalizzazione di Imprese e Territori. Siamo protagonisti in grandi progetti di sistema come la casa delle Tecnologie Emergenti di Torino, la Community Commercio e il progetto 1000 infrastrutture da monitorare in Italia.